lunedì, febbraio 13, 2017

Paul Picot Atelier Cherry Blossom

La linea Atelier di Paul Picot ci ha sempre regalato nel corso degli ultimi anni delle belle "serie limitate" in molti casi davvero degne di nota. A farsi notare questa volta è l'Atelier da donna "Cherry Blossom", presentato a Basilea 2016 e disponibile dal giugno scorso, si tratta di una serie limitata (300 pezzi per tipo) molto interessante grazie ai suoi quadranti con disegno smaltato a mano che lo rende una piccola opera d'arte.
Il segnatempo monta un movimento automatico calibro PP1400 (probabilmente un calibro ETA o Sellita) da 28800 alternanze, ma per questi esemplari, davvero, poco importa. La cassa da 33 o 31mm può essere in oro o in acciaio, ma in entrambe le versioni quello che inevitabilmente cade all'occhio è il suo quadrante delicato e unico.
Realizzato su una base di madreperla oppure guilloché, ogni quadrante rappresenta un ramo di ciliegio unico messo in opera con un pennellino con un unico pelo di martora per smaltare il disegno. Per la sola realizzazione di ogni quadrante è necessario un mese di lavoro.
Il segnatempo come dicevo può essere acquistato con cassa in acciaio (questa disponibile anche con bracciale in acciaio) oppure in oro giallo o in oro rosa, con modelli impreziositi inoltre da brillanti.
Prezzi a partire da poco più di 2500€ per la versione più economica. Un gioiello perfetto da regalare a San Valentino.