mercoledì, febbraio 15, 2017

Longines Avigation Type A-7 1935

Questo è quello che si dice "un orologio che non passa inosservato". E del resto come dargli torto? La  casa svizzera Longines lavora da anni sulla strada della distinzione dei propri modelli e con questo Avigation l'hanno, direi, imboccata in pieno.

Da sempre Longines lega il suo nome alla lunga storia dei piloti del XX secolo, il primo nome che mi viene in mente è il famosissimo modello dedicato a Charles Lindbergh. Questo Type A7 1935 è dedicato invece ai modelli "Tipo A-7" che la casa svizzera aveva realizzato proprio nel 1935 per l'esercito americano. Si trattava di orologi che rispondevano a criteri tecnici estremamente precisi.
Questa nuova versione ha un suo fascino retrò che la rende particolarmente appetibile.
Cassa in acciaio da 41mm, vetro zaffiro antiriflesso con trattamento multistrato, quadrante bianco sfalsato di 40° sulla destra con grandi numeri arabi color miele, piccoli secondi e datario al 6, contaminuti al 12, sfere in acciaio verniciate in blu metallizzato con luminor miele. L'effetto ottico è piacevole con la corona che non si trova nella consueta posizione, ma vicino l'ansa superiore dell'orologio.
Il fondo cassa è inciso a ricordo del mai perso contatto della casa d'orologeria con l'aviazione. Ma a farla davvero da padrone direi, è il cuore di questo orologio.
All'interno infatti troviamo un movimento Longines calibro L788.2 (si tratta di un calibro ETA A08.L11), un movimento ruota a colonna con riserva di carica fino a 54 ore e con funzione cronografo. 
A completare il quadro un cinturino in alligatore marrone di pregiata fattura.
La referenza L2.812.4.23.2 prezzo di listino € 2960,00 longines.com