domenica, febbraio 01, 2015

Longines Hydroconquest L3.642.4

Al costo di poco meno di 1000 € potrete avere un Longines Hydroconquest automatico. Si tratta della fascia relativamente economica del marchio svizzero fondato nel 1932 e oggi parte di Swatch Group. Il modello in questione, ref. L3.642.4 è in acciaio, con cassa 41mm, vetro zaffiro antigraffio e antiriflesso sul lato interno. La lunetta girevole di diversi colori a seconda della preferenza ( io la prediligo rossa), corona a vite, bracciale in acciaio con chiusura déployante a doppia sicurezza. Monta al suo interno un movimento automatico calibro Longines L633; si tratta in effetti di un calibro rifinito Longines, ma di base Eta 2824/2. Un movimento molto usato ma che garantisce una certa sicurezza all'orologio. 28800 alternanze, 25 rubini e una riserva di carica di circa 38 ore. In più se la politica di Eta andrà a buon fine, a breve i suoi prodotti saranno forniti solo ai marchi del gruppo ( The Swatch Group) e questo non farà che dare valore ai suoi movimenti.
L'orologio appare robusto, non pesantissimo al polso, ma neanche leggero. L'impatto visivo è piacevole e rimanda a una linea sportiva, che è comunque sempre elegante e adatta a diverse situazioni. 
La nota negativa forse, è la corona nel momento della rimessa oraria che dà l'idea di poca solidità. Si ha sempre paura si spezzi l'albero. 
Nel complesso un orologio piacevole. Il prezzo secondo me, per il tipo di prodotto che si acquista non è alto, si tratta di un orologio abbordabile per un marchio medio alto che sta aumentando piano piano il suo prestigio.
Se si vuole spendere circa 200 € in meno si puó comprare lo stesso modello al quarzo, ma certo in questo caso parliamo di un orologio del tutto diverso.